News

Messaggio dal Presidente

 
 

Cari Membri della Famiglia della boxe svizzera,

Chers Membres de la Famille de la boxe suisse,

Quest’anno pugilistico 2011 si chiude con un bel successo al Wankdorfhalle di Berna. Copn una solida performance, il nostro Yves Studersi é assicurato il titolo dei pesi medi IBF Est-Ouest, che dovrebbe aprirgli la porta per l’incontro per il titolo a più alto livello. Sola ombra di questa manifestazione é stata la sconfitta di Aniya Seki  nel suo incontro per il titolo WIBF dei pesi super gallo.

Questa manifestazione nella capitale ha messo il punto finale ad un anno marcato, per SwissBoxing da parecchie novità. Sul piano sportivo, possiamo constatare con grande piacere che il nostro Sport Manager Federico Beresini, grazie alle sue grandi competenze, ha fatto un’eccellente lavoro. Facendo partecipare lo „Swiss BoxingTeam“ a numerose competizioni internazionali, egli lo ha fatto progredire permettendogli di qualificarsi come un team di marca. In più, i nostri pugili hanno brillato in campionati e tornei internazionali con dei buoni risultati. Cosi, Jennifer Corti, nei Campionati d’Europa, ha vinto la medaglia di bronzo e Sandra Brügger ha ottenuto il quinto posto. Ancora Sandra Brugger é stata capace, in una catégoria superiore dei Campionati d’Europa, d’arrivare au quarti di finale.

Da questa prmavera, Michael Sommer é al fianco delle Sport-Manager Federico Beresini nel roulo di sostegno agli atleti (é notamente responsabile dei e delle juniors). Completano il Team, Angelo Gallina, responsabile delle donne e Stefan Käser, responsabile delle formazioni. Abbiamo pure registrato un prospero sviluppo del Light-Contact Boxing, che ci dimostra chi abbiamo preso la buaona decisione proponendo questo tipe di boxe. Però, il LCB non é una priorità per SwissBoxing che é soprattutto orientato verso la tradizionale boxe olimpica e la boxe professionnistica.

Anche dietro le quinte sono capitate molte cose. Cosi, dall’inizio 2011, troviamo Aldo Homberger come Responsabile amministrativo di SwissBoxing. Nella sua qualità di funzionario sperimentato, egli ha molte conoscenze di base del nostro sport. Parallelamente, il mandanto della contabilità finanziaria é stata tenuto da SwissOlympic.

Per delle ragioni personali, questo mandato à SwissOlympic non é stato rinnovato. Dal primo gennaio 2012, sarà la DittaAltrag Treuhand di Frauenfeld che assumerà la contabilità finanziaria di SwissBoxing.

 

Quest’ufficio si occupa già dell’Associazione svizzera di sport automobilistico FMS ed ha dunque già una grande esperienza in seno d’associazioni sportive. Cosi, grazie alla prossimità della contabilità finanziaria e dell’amministrazione di SwissBoxing, sarà possibile sfruttare delle synergie.

Dall’inizio dell’anno, il Dr. Robert Klingl, ha cominciato la sua nuova attività in qualità di Medico responsabile della Federazione.

Dietro le quinte sono pure cominciati i preparativi per 2013, quando SwissBoxing festeggerà i suoi 100 anni. Un Gruppo di lavoro per il progetto ha elaborato un piano che, inizio settembre, é stato approvato dal Consiglio, come pure il budget. Nel 2013, queste attività avranno come scopo di sensibilizzare ancora di più il publico svizzero alla boxe. Cosi, durante l’anno, lo  SwissBoxingTeam si produrrà sei volte in tutte le regioni del nostro paese. Sono pure previste le organizzazioni, in differenti luoghi svizzeri, di “Giornate di boxe-fitness” per promuovere il “fioretto con i pugni”. Trà l’altro, sono in corso i preparativi per un torneo internazionale di boxe amatoriale. E pure previsto un meeting di pugilato dilettantistico e professionale che dimostrerà che questi due tipi di boxe possono coabitare.

L’Assemblea dei delegati si terra il 20 aprile 2013 alla City Hall di Frauenfeld in un quadro privilegiato e, dopo la parte ufficiale, segura la parte ricreativa (cogniugi accettati). Per il centesimo anniversario, sarà creato un libro che narrerà la storia e lo sviluppo della boxe in Svizzera. Sarà disponibile in tedesco ed in francese.

Come avete potuto potete costatare, sono capitane molte cose sulla scena della boxe svizzera ! Ringrazio tutti: quelli che lavorano per la nostra boxe, nei Clubs,  in seno alla Federazione, gli sponsor, i padroni e i fans della boxe. Mando un grazie tutto particolare ai miei Colleghi e Colleghe del Consiglio, i quali, ancora una volta, hanno dimostrato una grande disponibilità.

Vi auguro, come pure alle vostre famiglie, tutto il meglio per il Nuovo Anno e molto „Lucky Punchs“ nel 2012.

Amicalmente.

Andreas Anderegg

Presidente di SwissBoxing


Traduzione: Franca Roncoroni

  




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation