News

Attualità dal Consiglio

Nella sua seduta del 4 febbraio 2012 a Zofingen, il Consiglio ha parlato,trà l’altro, dei soggetti seguenti:

  1. il rilascio di una licenza per degli atleti residenti all’estero (boxe olimpica e light-contact).  A causa di problemi assicurativi, la domanda é di nuovo respinta, quindi nessun atleta dilettante che risiede all’estero può ottenere una licenza svizzera.
  • abbiamo appreso con piacere che la nostra situazione finanziaria é stabile.
     
  • informati sull’attuale situazione dei preparativi per il Giubileo 2013. Sul nostro sito sito www.swissboxing.ch   troverete presto delle informazioni dettagliate sulle attività commemorative. Una parte centrale sarà tenuta dalla Cronaca, che é in creazione da Ueli Adam. Nello stesso tempo, il Consiglio é particolarmente felice d’essere a conoscenza del l’ottimo lavoro della Commissione dei Media.
     
  • deciso che lo SwissBoxing Team é autorizzato, in principio, a partecipare nelle manifestazioni di boxe miste, dilettantistiche/ professionali.   
     
  • preso conoscenza che la Commissione Tecnica ha deciso di permettere a Sandra Brügger (via la Coppa del Mondo in Cina) e Davide Faraci (via un Torneo in Turchia) di cercare la qualifica  per i Giochi Olimpici.
     
  • discusso sul problema delle associazioni dette « pirata ». Queste organizzazioni non prendono le misure di sicurezza adeguate (equilibrio nella scelta dei pugili). In questo contesto, il Consiglio porta ancora più attenzione sulle responsabilità penali in seno al sistema giuridico svizzero. In oltre, tali manifestazioni nuociono gravemente alla reputazione della boxe. Il Consiglio informa tutti i Membri di SwissBoxing che il fatto di contribuire, in qualsiasi modo, all’organizzazione di tali manifestazioni (es. mettere il ring a disposizione) sarà sanzionato dall’esclusione immediata da SwissBoxing.
     
  • informato che il Dr. Robert Klingl, Medico della Federazione, prepara una lista di medici da ring. In un tempo ragionevole, questa lista sarà publicata du www.swissboxing.ch. Sotto la direzione del Dr. Klingl, questi medici saranno formati alle specifiche necessità della boxe.
     
  • da parte di Fabian Guggenheim delle informazioni sul gruppo di lavoro informatica. Numerose innovazioni tecniche porteranno una semplificazione della gestione dei dati di SwissBoxing. I primi miglioramenti saranno introdotti ancora quest’ anno.
     
  • deciso che l’organizzazione della formazione e delle possilità di competizione per gli atleti durante il servizio militare, per delle ragioni di logistica, saranno assunte dal club del pugile (riempire i moduli di domanda, etc.). La Federazione fornirà il sostegno necessario (ricevute, firme, etc.).
     

   

     Andreas Anderegg, Présidente SwissBoxing 




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation