News

Campionati svizzeri Juniors ad Ascona

Da Ueli E. Adam

08.03.2012 – I Campionati svizzeri Juniors di quest’anno hanno confermato la tendenza al rialzo della qualità della boxe dilettantistica svizzera. Michael Sommer, responsabile dei Juniors alla Federazione, era particolarmente felice delle performances dei differenti atleti. Tanto in qualità che in quantità, l’edizione di quest’anno é stata particolarmente migliore dell’anno precedente. Nel suo rapporto, Michael Sommer, stima che:

“I due incontri dei cadetti mi hanno molto sorpreso. I quattro contendenti mi hanno particolarmente sorpreso – pure i perdenti – e, se resteranno fedeli alla boxe, essi potranno ancora realizzare delle belle cose.

Anche se solo due incontri femminili erano in programma, anche qui il risultato é stato notevole. Abbiamo ammirato l’incontro di Naomi Gertsch (BC Rheintal Au), 13 anni, contro Yasmine El Abshiny (BC Genevois), con 3 anni in più, e che é stata battuta per poco.  

Nei Juniors, Adam Eswaissi (BC Sportring Zürich) e  Giuseppe Grimaldi (BC Vedeggio) hanno disputato il più blel’incontro. Eswaissu ha perso perché é troppo passivo, ma, tecnicamente, egli é chiaramente superiore a Grimaldi. Abbiamo pure notato Blerim Morina (BC Nyon), il quale, per un Junior, ha fatto prova di approcci bien sviluppati.

Nei Jeunesse, si sono distinti Joseph Abate (BC D’Octodure) e Urim Smajli (BC SR Zürich). Sono arrivati in finale senza difficoltà e hanno dimostrato delle qualità superiori.

Bisogna pure menzionare Emanuele Lagana (BC Basel), il quale, per il suo primo incontro LC, ha fatto prova di molta forza.

BTO Thun-Oberland et BC Rheintal Au ottengono il maggior munero di medaglie e con i loro membri danno l’esempio.”

Sarà molto interessante di seguire lo sviluppo di questi giovani atleti ed atlete.


Aperçu

Robert Nicolet Ranking

 
Traduzione: Franca Roncoroni




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation