News

Incontro choc a Ginevra trà Sofiane Sebihi ed un Russo bianco

Rapporto (Riassunto) di Gérald Kurth - Foto: Christian Heinzer, christian.heinzer@bluewinc.h

30.04.2012 – Grazie al Boxing Club de Genève, il pubblico ginevrino ha vissuto una notte della boxe perfettamente organizzata con un’atmosfera armoniosa. Ma non é stato per niente facile: a causa dell’annullazione, all’ultimo minuto, dei due incontri professionnisti di Aniya Seki e di Walid Abderrahman, il pubblico provava un certo risentimento, che si poteva capire, anche se gli organizzatori non erano in alcun modo responsabili della situazione.  Il pubblico si é sentito tradito, ma il BC Genevois, con il presidente Ilario Luongo ed il capo-allenatore Samir Hotic, hanno fatto di tutto per curare il programma restante.


Sofiane Sebihi (CH) vs. Artsiom Salomka (BLR)

Originario d’Algeria, Sofiane Sebihi (a destra), l’eroe locale, é salito sul ring aureolato del titolo di nuovo tenente del titolo IBF, che aveva vinto dopo aver battuto, nel febbraio scorso a Firenze, il molto forte albanese  Vigan Mustafa. I due pugili hanno cominciato l’incontro con dei tempi d’osservazione. Intanto che Sebihi avvanzava inesorabilmente attaccando con dei colpi precisi e preparati, il Russo, con un’eccellente gioco di gambe, colpiva duramente arretrando.

Alla quinta ripresa, egli é stato molto duramente colpito il cha ha fatto che l’allenatore getti la spugna. Sebihi resta adesso con 19 vittorie in 22 incontri professionisti. 

Enes Zećirević (CH/BiH) vs. Gábor Zsálek (UNG)

Il bosniaco Enes Zećirević (a sinistra), del BC Rheintal, ha facilmente battuto il suo avversario ungherese – questa volta, a differenza dei precedenti, un buon avversairio. Già al secondo round, Zećirević, con un possente gancio destro, ha fortemente andicappato Zsàlek.

Resultati

Robert Nicolet Ranking

 

  




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation