News

Meeting a Spotorno (Italia)

Rapporto e foto: Marco Franscella

29.06 2013 - Interessante trasferta in Italia organizzata dal BC Ascona a cui hanno partecipato pugili del BC Riazzino, BC Vedeggio e BC Locarno. La serata si è svolta a Spotorno (Liguria) con il ring in mezzo alla piazza del paese praticamente in riva al mare e di conseguenza con un folto pubblico (ca 800/1000 spettatori) a seguito con interesse i 7 incontri previstiper la sfida Italia – Svizzera.

Nella foto da sinistra i piedi: Franscella M., Silva C., Bozovic R., Laus G., Sirajalic S., Franscella M.,
da sinistra accosciati: Amri E., Calio J., Menin A., Serrao L.


Tutti gli incontri sono stati molto equilibrati e tecnicamente molto validi, unica nota stonata i verdetti sfacciatamente a favore dei pugili di casa, cosa che forse i nostri giudici dovrebbero prendere in considerazione. Senza voler polemizzare il risultato di 3 vittorie per l’Italia 3 pareggi e 1 vittoria della Svizzera con verdetti corretti avrebbe dovuto essere 2 vittorie per l’Italia 1 pareggio e 4 vittorie della Svizzera.

I risultati

Falchero D. vince ai punti contro Amri Enis BC Ascona (Junior 60 kg)
Buon incontro di che nei primi 2 round lascia un po’ troppo l’iniziativa al pugile italiano ma nella terza si riprende bene mostrando ottimi miglioramenti.

Rami K.  Vince ai punti contro Silva Christian BC Locarno (Junior 64 kg)
Nel primo round Silva viene messo in difficoltà da un paio di duri colpi dell’avversario, nella seconda e terza ripresa il nostro pugile si riprende molto bene finendo il match all’attacco. Purtroppo il verdetto annulla gli sforzi di Christian proclamando l’italiano vincitore

Trocino L.- Pari  -  Sarajlic Stefano BC Vedeggio (Elite lll  69 kg)
Bel match di Stefano che parte deciso e dimostra subito la sua determinazione a vincere questo incontro. L’avversario cerca di replicare ma i colpi migliori li mostra il nostro pugile. Verdetto di parità che lascia tutti perplessi

Kuka L. - Pari -  Serrao Luca BC Vedeggio (Elite lll  56 kg)
Luca durante tutto l’incontro a fatto valere le sue qualità tecniche e tattiche ,l’avversario anche lui ben impostato ha comunque dimostrato di essere un valido avversario. Finale infuocato e nuova nostra delusione con un verdetto di parità che lascia tutta la nostra delegazione a bocca aperta.
Comunque bravo Luca.

De Fazio M. – perde kot 2° round -  Menin Andry BC Riazzino (Elite lll  60 kg)
Già nella prima ripresa Menin ha dimostrato la sua superiorità sia tecnica che di potenza. Nella seconda l’avversario toccato duro viene contato e in seguito accompagna  il pugile Italiano all’angolo decretando la vittoria per Menin.

Baviera A.. - Pari -  Bozovic Robert BC Ascona (Elite lll  69 kg)
Bello e combattuto l’incontro che vedeva il pugile italiano più aggressivo ma con Bozovic nettamente meglio impostato e tecnico. Qualche pausa di troppo da parte del nostro pugile ha dato la possibilità ai giudici di decretare un pareggio che accontenta i 2 contendenti.

Ndreu J.  vince ai punti contro  Franscella Marzio BC Ascona (Elite l  75 kg)
I 2 pugili si erano già incontrati 2 settimane fa ad Ascona e il pugile Italiano si era aggiudicato il match (2:1) ma nessuno avrebbe gridato allo scandalo per un pari. Stessa storia per questo incontro che ha comunque appassionato il pubblico per qualità e intensità. Verdetto: vittoria ai punti per Ndreu.

Risultati>>




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation