News

Ukë Smajli vince il „Robert Nicolet Trophy“

01.01.2014 – Con molti punti di vantaggio, Ukë „Wolf“ Smajli (SR Zürich) vince il „Robert Nicolet Trophy“ 2013. L’anno scorso Smajli é stato molto attivo e ha raccolto 315 punti. Al secondo posto troviamo Angel „Floyd“ Roque (BC Zürich, 230 punti) e Egzon Maliqaj (BS Gebenstorf, 220 punti). Al quarto rango troviamo con 205 punti Anaîs Kistler (Club lausannois de boxe) pugile femminila la più attiva e Zino Meuli (SR St. Gallen).

Uke "Wolf" Smajli (l., SR Zürich) contro il tedesco Andreas Mazara

Da tré anni, SwissBoxing organizza un campionato annuale, il „Robert Nicolet Trophy“.  Questo campionato , creato in onore del nostro anziano Presidente Robert Nicolet, ha per scopo di motivare i nostri pugili, uomini e donne, a disputare il più gran numero d’incontri e d’ottenere cosi più successi. Il primo laureato di questo trofeo fu Kreshnik Nikq (BC Zürich). Nel 2012 fu Davide Faraci (BR Baden) che ne detiene il record con 420 punti.

A questo trofeo annuo é stato dato il nome del nostro Anziano Presidente Robert Nicollet scomparso il 8 maggio 2009

La consacrazione e la rimessa del premmio a Ukë Smajli si terranno il primo febbraio 2014 in occasione di un meeting di boxe internazionale a Glattbrugg.

Angel "Floyd" Roque, BC Zürich Egzon Maliqaj, BS Gebenstorf

Swissboxing felicita Ukë per il suo bel successo.

 
Jack Schmidli 

Presidente della Commissione Technica

SwissBoxing


Generalità

I punti sono attribuiti in modo seguente::

05 punti per ogni incontro ma non vinto
10 punti per una vittoria contro un pugile con licenza svizzera
15 per una vittoria in un’incontro all’estero
20 punti per una vittoria nell’ambito dello Swiss Boxing Team
25 punti per una vittoria in un torneo EUBC o  AIBA
30 punti per una vittoria in una finale di un Campionato svizzero
35 punti per una vittoria in un Campionato d’Europa
40 punti per una vittoria in un Campionato del Mondo
50 punti per una vittoria ai Giochi Olimpici



 

 




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation