News

José Sulaiman é deceduto

Jack Schmidli

17.01.2014 – A Los Angeles, é deceduto ieri in seguito ad una lunga malattia all’età di 82 anni, José Sulaiman, Presidente da numerosi anni del World Boxing Council (WBC). Nel mondo della boxe egli era conosciuto per la sua integrità e generosità, ma anche per la sua personalità sempre combattiva.

Sulaiman, che era salito sul ring come pugile dilettante ed inseguito come allenatore, arbitro ma anche come promotore, era molto coinvolto per quanto riguarda la sicurezza dei pugili. Cosi, sotto la sua presidenza numerose regole sono state cambiate, introdotte o adatttate, come per esempio il numero di round, la pesata dei pugili prima d’incontri importanti, la creazione di categorie di pesi supplementari, et tante altre. Anche la creazione del „World Medical Congress“ é stata opera sua. Il benessere e il rispetto per l’atleta sul ring, a tutti i livelli, sia amatoriale, professionale, partner o campione del Mondo, é stato per lui una questione di cuore.

Il 10 giugno 2007, José Sulaiman ha ricevuto uno splendido riconoscimento per il lavoro della sua vita figurando nel „International Boxing Hall of Fame“. Sulaiman é il solo dirigente d’una organizzazione mondiale di boxe che ha ricevuto questo onore. Con la disparizione di José Sulaiman il mondo dello sport perde una figura carismatica e rispettata in tutto il Mondo.

Traduzione: Franca Roncoroni




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation