News

Un forte Swissboxing Team a Parigi

A Argenteuil vicino a Parigi, Ukë „The Wolf“ Smajli ha magnificamente vinto il prestigioso Torneo "Ceinture Montana"

Ukë "The Wolf" Smajli (l.) ha vinto il Top-Tourneo "Ceinture Montana"   
(Foto d’achivio)

René Engler

Gli incontri del 3 aprile 2014

Eliminatorie: 56 kg Valentino Herrera SBT vs Carlos Fernandez ITA N. n. P.
Il primo combattimento del Torneo é stato pure il primo di Valentino Herrera nella squadra SBT. Una battaglia molto intensa ma con alla fine la vittoria dell’italiano. Ma, visto la piccola differenza di punti, anche una bella performance di Herrera il quale ha sicuramente accumulato una bella esperienza.

1/4 Finale: Nadia Barriga BOL vs Nawel Bourbia FRA S. n. P.
Nadia Barriga del BR Basel ha cominciato per la Bolivia. Diretta dall’allenatore Fouad (Losanna) non ha lasciato nessun scampo alla sua avversaria francese e vinto l’incontro ai punti in modo molto convincente.   

1/4 Finale: Ukë « The Wolf » Smajli 81 kg SBT vs Terry Ossias CAN S. n. P.
Forte performance d’ Ukë „The Wolf“ Smajli. Ha dominato il suo avversario canadese Ossia durante tutti i rounds. Per Ossian l’ultimo colpo di gong é stato un vero salvataggio perché era al limite les KO.

Eliminatorie: 75 kg Angel „Floyd“ Roque SBT vs Amine Krizou FRA S. n. P.
Angel „Floyd“ Roque é stato la star degli incontri delle eliminatorie. Ha fatto l’unanimità trà i Giudici e gli Arbitri con la sua netta vittoria contro il francese Krizou. Una performance di classe.

1/4 Finale: 75 kg Davide Faraci SBT vs Raphael Brule FRA S. n. P.
Davide Faraci ha cominciato l’incontro con molta sicurezza e chiaramente vinto il primo round. A causa di una ferita alla mano riportata alla fine del primo round ha continuato l’incontro leggermente diminuito ma questo non gli ha impedito di marcare dei punti e di vincere l’incontro in tutta tranquillità.

1/4 Finale: 60 kg Sandra Brügger vs Gloria Forte ITA S. n. P.
La miglior pugile svizzera non ha lasciato nessuna chance alla pugile italiana Forte e si é cosi issata in semi-finale.

Gli incontri del 4 aprile 2014

1/2 Finale: 51 kg Nadia Barriga BOL vs Camillia Johanson NOR N. n. P.
Uscita in semi-finale per la basilese Barriga. La pugile norvegese, fisicamente più forte ha vinto l’incontro ai punti. Ma grande performance di Barriga.

1/2 Finale: 60 kg Sandra Brügger vs Stelly Ferge FRA S. n. P.
Grande performance per Sandra. Non ha lasciato nessuna chance alla francese ed é cosi arrivata in finale.

1/2 Finale: 64 kg Anaîs Kistler (Lausanne) vs Cindy Vastine NOR S. n. P.
Anaîs Kistler, Campionessa svizzera ha trovato nella norvegese Cindy Vastine un’avversaria molto difficile. Dopo 4 rounds molto difficili e combatuti, é Kistler che é stata dichiarata vincitrice.

Eliminatoiries: 75 kg Angel „Floyd“ Roque SBT vs Vitali Gravility ITA S. n. P.
Altra performance superiore per Roque. Neanche l’italiano Gravility é stato in grado di trovare la soluzione contro un Roque incredibilmente rapido ed esplosivo. Una chiara e meritata vittoria ai punti ne é stata la ricompensa. Peccato che Roque non abbia potuto participare al Torneo A. A dire di numerosi experti, il zurighese aveva tutte le qualità per vincere il Torneo.

1/2 Finale: 75 kg Davide Faraci SBT vs Patrick Hill GER N. n. P.
Malgrado la ferita alla mano, Faraci ha deciso di accettare il combattimento. Dopo due rounds con un leggero vantaggio per Faraci, il tedesco si é scatenato e assestato qualche colpo ben piazzato che gli ha valso la vittoria. A casa, un Faraci in buona salute avrebbe sicuramente facilmente vinto l’incontro.

1/2 Finale: 81 kg Ukë „The Wolf“ Smajli SBT vs Leclerc Nogaus FRA S. n. P.
Molto lavoro per Smajli contro Nogaus, pugile francese molto muscoloso. Ma grazie ad un buon gioco di gambe Uke é stato capace di evitare i colpi e a sua volta di toccare pesantemente il suo avversario. La sua vittoria ai punti é stata unanime ed egli ha cosi meritato di issarsi in finale.

Gli incontri des 5 aprile 2014

Finale: 60 kg Sandra Brügger SBT vs Taynna Taygma BRA N. n. P.
Un’incontro assolutamente aperto per il quale é stato difficile alla fine di dare il risultato. Ma grazie ad una fine meglio disputata i Giudici hanno attribuuito la vittoria alla brasiliana Taygma, che porta cosi a casa la molto contesa cintura di campionessa. In questo Torneo Sandra ha chiaramente dimostrato di essere una delle migliri pugili europee.

 

Finale: 64 kg Anaîs Kistler (Lausanne) vs Fam El Gal NOR N. n. P.
Una battaglia palpitante disputata da Anais Kistler contro Fam El Gal, una pugile norvegese molto forte. Dopo 4 rounds molto intensi é stata proclamata El Gal vincitrice ai punti. Come l’anno scorso e malgrado la sua abnegazione Anaïs ha dovuto accontentarsi del secondo posto.

Final: 81 kg Ukë „The Wolf“ Smajli SBT vs Yasin Basar GER S. n. P.
Una finale all’ulimo sangue trà Smajli e  Basar. Un combattimento molto equilibrato con delle azioni rilevanti dei due pugili. Dopo 3 rounds duramente disputati, il verdetto dei Giudici é stato di 2:1 per " Super Smajli ". Dopo Barzinje nel 2013, ancora una cintura di campione per il SBT.

Parola della fine
Grazie ai pugili che si sono magnificamente preparati e che hanno cosi dato una bella immagine della boxe svizzera. Grazie anche a Vitali, collega allenatore, che ha fatto un super lavoro di preparazione ai combattimenti dei pugili. Le pugili sono state preparate da Fouad, l’allenatore di Losanna. 




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation