News

Saluti dal Presidente

Cari Membri della Famiglia di SwissBoxing,

Il nostro 2014 di boxe si é concluso con il tradizionale „Boxing Day“ al Kursaal di Berna.

L’”Anno 1” dopo il centesimo anniversario di SwissBoxing é stato un successo, sempre sulla spinta dei bei risultati dell’anno anniversario. A livello nazionale, dei bei momenti sono stati i Campionati juniors, i Campionati regionali e naturalmente i Campionati svizzeri Elite. Il crescente numero dei partecipanti e il livello di concorrenza documentano esplicitamente questa bella tendenza al rialzo.

A livello internazionale nel 2014 la nostra squadra nazionale, lo SwissBoxing-Team, si é molto ben piazzata in numerose competizioni alle quali hanno preso parte. Particolarmente preziosa la medaglia d’oro vinta da Angel Roque, di Zurigo, al Torneo AIBA di Cipro. Anche le nostre ragazze si sono fatte onore, soprattutto Sandra Brügger e Anaïs Kistler. Al Campionato del Mondo in Corea del Sud hanno ottenuto dei risultati rispettabili.

Anche i nostri professionisti hanno ottenuto dei bei risultati. A Basilea in principio ottobre, Arnold Gjergjaj ha vinto il titolo europeo degli Stati non EU, categoria pesi massimi, battendo il bosniaco Adnan Redzovic e, nel meeting del 26 dicembre a Berna, il bernese Ergun Mersin ha vinto il titolo mondiale Junior WBC dei pesi massimi contro il ganeese Richard Lartey. Ma il miglior incontro pro del 2014 é stato senza alcun dubbio quello disputato sei giorni prima a Bümplitz. Nicole Boss ha difeso e conservato, ai punti all’unanimità dei Giudici, il suo titolo europeo EBU contro la francese Myriam Dellal. L’incontro, molto disputato é durato 10 rounds.

Nel 2014 anche al di fuori del ring ci sono state delle attività. Al fine di porre delle basi per la futura cooperazione, in dicembre SwissBoxing si é spostato per un incontro con la Federazione russa di Boxe di St-Petersbourg. St-Petersbourg é la seconda città più grande della Russia e un bastione olimpico del pugilato. Alcuni progetti congiunti vedranno già il giorno nel 2015. Saremo lieti di informarvi a tempo debito.

Non voglio terminare questo corto messaggio senza mandarvi i miei ringraziamenti. Soprattutto a tutti i nostri Membri, ai Club, ai pugili e al nostro devoto personale di SwissBoxing. Perché SwissBoxing é un quadro che consente a tutti i Club e ai loro atleti di prosperare. Per questo voglio congratularmi con tutti voi per il vostro impegno e vi ringrazio per il vostro lavoro. Allo stesso tempo vi incoraggio tutti a continuare a sostenere pienamente il nostro sport.

Per 2015 il Consiglio di SwissBoxing augura a tutti tutto il meglio. Un anno pieno di „Lucky Punchs“ per voi tutti !

Amicalmente

Andreas Anderegg

Presidente SwissBoxing

 




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation