News

Il tradizionale meeting di Palézieux-Village

Gregor Stadelmann

06.04.2015 - Il Presidente François Gilliand ed il suo Capo allenatore Bertrand Fellay hanno ancora una volta organizzato il loro meeting in terra vodese. Tutti i pugili presenti in svizzera romanda hanno disputato degli incontri di grande qualità che ci hanno lasciato una grande speranza per il futuro. La lodevole iniziativa dei co-organizzatori e della loro squadra per far vivere la boxe durante la manifestazione é stata coronata da un grande successo.

48 KG junior Philippe Abate BC d’Octodure vs. Kreshnik Ceraja BC Locarno

Abate dispone di una preparazione eccelente. Ha fatto una bella dimostrazione delle sue ottime qualità di schivatore e attaccato con tenacità. Ma anche il ticinese dispone di una grande capacità combativa. Granzie anche alla sua costante doppia guardia é stato in grado di proteggersi e alla terza ripresa di sferrare alcuni attacchi. Ma alla fine dell’incontro Philippe Abate é stato dichiarato vincente ai punti all’unanimità dei Giudici.

64 KG Jeunesse Gjemail Ibishi CLB vs. Joel Sisa de Los Santos BC Locarno

Sul ring erano presenti due combattitori. Alla prima ripresa Ibishi é stato più preciso ed ha ottenuto più punti. Ma dalla seconda Sisa de Los Santos ha messo la pressione. Il risultato é stato che il ticinese si é cosi messo in una migliore posizione nell’incontro. E il losannese ha pure ricevuto due avvertimenti. Joel Sisa de Los Santos  ha dunque chiaramente vinto l’incontro con il voto dei Giudici di 3:0.

75 KG Elite Kasam Pulaj BA Bern vs. Bibulat Behkhoeva BU

L’incontro trà Pulaj e Behkhoeva é stato molto teatrale. Il pugile di Wintertur ha mostrato il suo spirito combattivo. Behkhoeva é stato implacabilmente messo alle strette alle corde da Pulaj. Alla seconda ripresa egli é finito al tappeto per la prima volta dopo un colpo al corpo ben piazzato. Al terzo round, dopo un gancio alla testa portato con forza egli é stato di nuovo contato. Alla fine dell’incontro, i Giudici hanno dato la vittoria al bernese con il punteggio di 30:27. Alla seconda ripresa era stato dato 10:8.

69 KG Elite Raphaël Arguello LBI vs Bastian Grillon Frankreich

Per questo incontro, sul ring si confrontavano due tecnici. Le due prime riprese sono state in favore del Campione svizzero, il mancino di Losanna che é stato capace di piazzare tutti i suoi colpi. Solo alla terza ripresa il francese é stato in grado d’accellerrare. Ha effettuato una rimonta tale da metteree in pericolo il nuovo sistema di punteggio. Ma alla fine é il losannese che ha vinto l’incontro ai punti all’unanimità dei Giudici.

81 KG Elite Besart Emini LBI vs. Abdeljalil Tajani Gougou's BC

Il pugile del Jura  Tajani si era fatto un nome nel mondo del kickboxing. La sua carriera nella boxe é pure ben cominciata con tré incontri e tré vittorie. Ma Besart Emini é stato particolarmente abile utilizzando i suoi vantaggi, soprattutto durante i due primi rounds. Meglio posizionato e i suoi colpi più precisi. Alla terza ripresa Tajani ha provato ad aprire lo scambio di colpi ma Emini ha risposto resistendo cosi fino alla fine dell’incontro. Egli ha vinto ai punti.

 

60 KG Elite Julien Baillifard BC Martigny vs. Rodolphe Cottaz Frankreich

Due atleti dal fisico di Fighters. Già alla prima ripresa Julien Baillifard ha preso una migliore partenza imponendo all’avversario  il suo ritmo di combattimento. Ma il francese ha risposto ed ha iniziato la seconda ripresa attaccando. Baillifard si é messo in difensiva indietreggiando ed é cosi stato capace di parare con successo agli attacchi del suo avversario il quale é tuttavia stato capace di piazzare alcuni colpi ma senza alcun danno. Alla terza ripresa l’incontro si é fatto ancora più aperto suscitando l’entousiasmo del publico presente. Dopo questi tré rounds, duri e aspramente disputati, é con ragione che Julien Baillifard di Martigny é stato dichiarato vincitore ai punti all’unanimità dei Giudici.

Tomas Gabriel, é stato il pugile sfortunato della serata. Egli ha fatto prova di un bel combattimento prima di essere obligato all’abbandono a causa di una ferita al ginocchio.

Anche  Yann Pelletier, Loïc Stefanoni, Bruno Paunoiu, Ali Muhammed Ulucinar e Ali Adili hanno vinto i loro incontri.

Traduzione: Franca Roncoroni




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation