News

Il leggendario Chartchai Chionoi é morto



23.01.2018 (JS) – Come annunciato dal World Boxing Association WBA, l’ex campione dei pesi mosce Chartchai Chionoi, é deceduto all’età di 75 anni.

Per gli anziani appassionati di boxe del nostro paese il nome di Chartchai Chionoi é ben conosciuto. Il tailandese si era confrontato due volte alla nostra leggenda della boxe Fritz Chervet per il titolo mondiale. Allora che „Fritzli“ perdette il primo incontro il 17 maggio 1973 a Bangkok alla quarta ripresa, nella seconda riunione del 27 aprile 1974 allo Hallenstadium di Zurigo, ancora per il titolo mondiale della WBA, egli ha dimostrato una grande resistenza. Dopo 15 riprese spettacolari ed éqilibrate, alla sorpresa generale di tutti gli spettatori i Giudici hanno dato la vittoria al cinese.

Dopo aver difeso il suo titolo con successo contro Chervet, Chartchai Chionoi, che disponeva di un grande prestigio nel suo paese d’origine, ha perso il suo titolo lo stesso hanno contro il giapponese Hanagata Susumu per KO alla sesta ripresa. In seguito egli sali ancora due volte sul ring prima di posare i guantoni nel 1975 dopo aver disputato 82 incontri professionisti. RIP Campione!




Weitere News


© 2018, Swiss Boxing Federation