News

Il buongiorno del President.

Cari Membri della Famiglia di SwissBoxing,

Questi primi sei mesi dell’anno hanno ancora portato molte buone notizie par SwissBoxing. Infatti, abbiamo potuto costatare un numero crescente di partecipanti e un livello sportivo soddisfacente durante i campionati della Gioventù di Lucerna. I campionati regionali di Wädenswil e di Vouvry sono anche stati la miglior publicità possibile per il nostro sport. Trà l’altro, in più delle ottime prestazioni dello SwissBoxing Team, un punto importante é stato ottenuto dalla la Boxgemeinschaft Ostschweiz alla Bodensee Cup. In questo modo, nelle tré competizioni ogni squadra figurava una volta nella lista dei vincitori.

Per l’anno in corso, il Consiglio ha ideato il concetto “la boxe in movimento” grazie al quale si dovrebbe aumentare l’importanza della boxe in Svizzera. L’obbiettivo é di stimolare l’interesse per la boxe nel nostro paese con più presenza. Per esempio, le uscite all’estero dovrebbero essere ridotte in favore di più inviti a delle squadre e dei pugili stranieri a venire disputare dei combattimenti in Svizzera. Questo per suscitate più interesse del publico per il nostro sport e uscire dall’ombra dato che molti club hanno grandi difficoltà per trovare degli sponsor. Un circolo vizioso, ma la boxe ha del potenziale nel nostro paese! Come spiegare il fatto che siamo tutti seduti davanti allo schermo quando é diffuso un grande incontro? Ci sono anche migliaia di persone che praticano il fitness nelle sale di boxe e nei fitness. Dobbiamo anche utilizzare questo potenziale per la boxe. Siamo tutti interessati: attivi nel pugilato, allenatori, ufficiali.

Parlando di “la boxe in movimento” numerose promettenti attività sono in corso di realizzazione per dimostrare che il nostro sport é ben vivente. Parliamo, trà l’altro di:

  • 6 e 7 ottobre la prima edizione della SwissBoxing Züspa Cup, con sei classi di pesi di 4 partecipanti (2 svizzeri, 1 polonese e 1 tedesco) che si disputeranno la vittoria.
  • Anche i preparativi per la SwissBoxing Nations Cup 2019 che si disputerà à Lucerna avvanzano bene. Da notare che questa si disputerà 60 anni dopo nello stesso posto che i Campionati d’Europa.
  • Inoltre, sceglieremo per la prima volta un “giovane pugile dell’anno”.

Sono particolarmente fiero e felice di costatare che il Consiglio é sempre aperto per le novità.

Inoltre, SwissBoxing ha ora raggiunto il numero di 110 club membri, questo é un nuovo record!

Per concludere questo rapporto semestriale, tengo a ringraziarvi tutti, ma in modo particolare i membri del Consiglio, senza i quali tutto questo sviluppo positivo non sarebbe possibile. La tendenza positiva dovrebbe generalizzarsi e accompagnarci anche nella seconda parte della stagione e per questo, auguro a tutti dei „Lucky Punchs“.

Amicalmente

Andreas Anderegg, Presidente SwissBoxing

 

Bethelhausen, luglio 2018

 




Weitere News


© 2018, Swiss Boxing Federation