News

La grande notte di Mike Tyson

RIAZZINO - Pubblico delle grandi occasioni ieri sera al Vanilla di Riazzino. In effetti, per il Ticino l'evento era di una certa importanza: la nota discoteca locarnese ospitava "Iron Mike" Tyson, il controverso ex campione mondiale dei pesi massimi, ed uno, a detta di molti, dei pugili più forti della storia.

Tyson era giunto in Italia venerdì per partecipare ad una trasmissione televisiva e per una serata in una discoteca a Viterbo, dove era stato anche contestato da alcune persone, che lo accusavano di essere poco rispettoso delle donne. Nel pomeriggio di ieri l'ex pugile e la moglie erano giunti in Ticino, e più precisamente ad Ascona, dove la coppia e l'entourage hanno alloggiato (il lussuoso Hotel Giardino era stato riaperto per l'occasione) e cenato.

Ieri sera la serata al Vanilla. Tyson si è concesso agli sguardi e ai flash dei fotografi. Molti ticinesi hanno potuto vedere da vicino l'uomo che, per alcuni anni, è stato imbattibile sul ring, prima di autodistruggersi con una serie di comportamenti scorretti (il morso all'orecchio di Holyfield durante un match valido per la cintura mondiale) e criminali (l'accusa di stupro da parte di una reginetta di bellezza).

Tyson è rimasto in larga parte seduto su un divanetto insieme alla moglie, ma per il Ticino è stata ugualmente una grande serata.- Mattia Gobbi




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation