News

Pugilato Ottimi i Ticinesi a Riazzino

15.02.2011 - Si è svolta con una bella cornice di pubblico la riunione di pugilato organizzata dal boxe club Riazzino in collaborazione con il boxe club Ascona e che ha visto la partecipazione di pugili provenienti anche delle altre 3 società  presenti in Ticino.
 

Sul ring sono saliti diversi giovani e interessanti pugili ticinesi, alcuni dei quali al loro debutto, ma che hanno comunque saputo deliziare i presenti con prestazioni d’ottimo livello. Pesi leggeri Juniori  Rafik Shala Italia batte Rekibi Koceila Bc Villars su Glâne. Pesi leggeri  Sandriu Drin Bc Thun batte Lozza Edoardo Italia. Pesi medi Akgün Gurkan Bc Villars su Glâne  pareggio Stevanov Igor Italia. 

Pesi gallo Juniori  Serrao Luca Bc Vedeggio batte Preziosi Daniel Italia. Ottima prestazione del giovane pugile del neonato Bc Vedeggio. Con sicurezza ha gestito le tre riprese, dimostrando pure un’ottima tecnica, ottenendo una limpida vittoria ai punti per la gioia del papà/allenatore Antonio.

Pesi gallo  Pugno Tiago Bc Riazzino batte De Luis Daniele Italia. Al suo debutto il pugile di casa ha destato un’ottima impressione. La buona impostazione tecnica e tattica tenuta per tutto l’incontro, gli ha permesso di cogliere una chiara e netta vittoria ai punti. Un giovane che sicuramente Giovanni Laus saprà valorizzare.

Pesi gallo Juniori  La Fratta Mike Italia  batteTanacorn Boni Folgore Luganese. Il giovane luganese non è riuscito a trovare le giuste soluzioni opposto al Verbanese. La Fratta, che con veloci combinazioni e un buon movimento ha riportato una chiara vittoria ai punti.

Pesi Welter donne  De Musso Daniela Italia batteCorti Jennifer Bc Ascona. Il pubblico ha molto gradito la prestazione delle due atlete che hanno mostrato sia dal lato tecnico  che da quello agonistico un ottimo pugilato. Verdetto di stretta misura a favore della De Musso ma un pari avrebbe sicuramente meglio rispecchiato l’ottimo incontro della Corti.

Pesi Welter Venezia Massimo Bc Riazzino batteFreitas Bruno Bc Villars su Glâne. Altro debuttante che Laus ha deciso di far salire sul quadrato. Buona prestazione del pugile di casa che con un finale in crescendo riesce ad aggiudicarsi l’incontro ai punti.

Pesi Medi Franscella Marzio Bc Ascona batteCaggiano Maurizio Italia. Incontro che prometteva scintille e così è stato. L’ottimo pugile italiano fin dall’inizio ha accettato la sfida a viso aperto con il pugile Asconese, regalando al pubblico un incontro di alta intensità e agonismo.

Alla fine hanno prevalso la maggior precisione e potenza di Franscella che ottiene così una vittoria prima del limite per interruzione dell’arbitro alla terza ripresa.

Pesi Medio massimi De Lorenzi Milo BT Lugano batteLeone Marco Italia. Il ticinese per nulla intimorito dal possente fisico del pugile italiano, sin dall’inizio riesce a controllare la sfida senza problemi. Nel secondo round Leone colpito duramente in un paio di occasioni,viene fermato dall’arbitro. Ottima la prova di De Lorenzi.
 

Marco Franscella
 

Rangking “Robert Nicolet Trophy” 




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation