News

A Marzio Franscella il premio al merito sportivo

Minusio, il 22enne pugile del Boxe Ascona ricevuto all’Elisarion

 


 19.12.2011 - È Marzio Franscella, 22 anni, il 46esimo sportivo premiato dal Comune di Minusio nell’ambito del riconoscimento al merito attribuito ogni anno, dal 1997, a uno o più elementi che si sono distinti per le loro doti e i loro risultati. Marzio lo ha fatto nel campo del pugilato, con i colori del Boxe club Ascona. Ha disputato 41 incontri, vincendone 20, perdendone 10 e pareggiandone uno. Ai campionati della Svizzera orientale e Ticino nel 2009 ha conquistato la medaglia di bronzo, e nel 2010 e quest’anno l’argento. Un bronzo lo ha raccolto, sempre nel 2010 ai Campionati svizzeri assoluti. Con lo Swiss Boxing Team, la squadra nazionale, ha partecipato al confronto contro la selezione lombarda e ai tornei internazionali di Vienna e Londra.

Al giovane Franscella, festeggiato ieri all’Elisarion nell’ambito dell’incontro fra le autorità e i 18enni, è stato consegnato un lavoro originale e unico realizzato dall’artista ticinese Camilla Quadri dell’Atelier “Vitrearius Magister” di Claro. « In un mondo pieno di differenze culturali e linguistiche lo sport spicca per essere un linguaggio universale, un’attività alla quale tutti possono partecipare sia in forma competitiva che in forma ricreativa – ha detto il capodicastero Sport Joël Morgantini . Di fondamentale importanza per la società è anche il valore educativo che lo sport contiene; penso soprattutto al rispetto delle regole e al rispetto dell’avversario, oltre che essere un aiuto molto importante per lo sviluppo personale dei giovani e dei meno giovani ».

Mariano Botta redattore sportivo del giornale  “LA REGIONE 

 


jjjjj - - ----  jjjj




Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation