News

Il BC Locarno parte con il... pugno giusto

19.12.2011 - È con una vittoria di Riccardo Cammarano che il Boxe Club Locarno ha fatto la sua apparizione ufficiale tra le corde del ring. Il giovane del BC Varese ha vinto il primo degli undici incontri proposti sabato ai Saleggi, battendo (per squalifica) Santo Serrao del BC Vedeggio. Bella la rispondenza del pubblico: a Locarno a questa prima hanno assistito circa 200 persone, fra cui diversi volti noti nel panorama della boxe.

Parecchia era l’attesa per rivedere in azione Ricardo Silva, da oltre un anno a secco di incontri ufficiali. Il giovane, ora del BC Locarno ha vinto quasi senza… soffrire: c’è stato solo il tempo di piazzare qualche colpo “di studio”, poi l’arbitro ha sospeso tutto a causa del comportamento sopra le righe dell’allenatore del suo avversario, il varesino Luca Stefano, poi squalificato. « Un po’ peccato – ammette Silva. – La voglia di tornare a combattere era parecchia. In questi mesi mi sono allenato regolarmente ed ero pronto per verificare la mia tenuta in un match. L’avversario era più fresco, e sarebbe stato un interessante test per me: avevo comunque buone sensazioni ». E ora? « A febbraio assolverò la Scuola reclute di granatiere a Isone. Dovrò cercare il modo di far convivere vita in grigioverde e allenamenti sul quadrato ».

Un’altra bella soddisfazione per il clan di Americo Fernandes è giunta dalla 18enne Aurelie Nuyts, vittoriosa per manifesta superiorità su Bruna Giprini (BC Baveno). « Prima dell’incontro ero un po’ tesa, ma il nervosismo se ne è andato quando sono salita sul ring. Peccato che sia finito così presto (match stoppato nel primo round, ndr), avrei preferito fosse durato un po’ di più », commenta con un sorriso Aurelie. Pareggio tra Marco Maggetti (BC Locarno) e Marko Ignorato (BC Lugano), mentre Cristian Reverazzi (BC Locarno) è stato battuto per ko al secondo round dal varesino Dede.

Il BC Riazzino ha quasi sfiorato l’enplein: vittorie per Clemente Menegola (sul varesino De Luis), Claudio Galic (sul varesino Rusconi), Massimo Venezia (sul livornese Tulli) e Tiago Pugno (su Gangi di Cassano Magnago), mentre Luigi Chintemo ha pareggiato col locarnese Tommy Gilbert. - M.I. / La Regione

Resultati

Robert Nicolet Ranking

  



Weitere News


© 2017, Swiss Boxing Federation